Mar 02/07 2024

Andrea Borgnino

Andrea Borgnino
talk
Hiroshima Mon Amour

Primo italiano a ricevere il Premio Nobel nel 1909, già all’età di 20 anni cominciò i primi esperimenti lavorando da autodidatta e dopo vari tentativi, l’apparecchio che aveva costruito si dimostrò valido nel comunicare e ricevere segnali a distanza. Una ricerca indipendente, quella di un visionario, Guglielmo Marconi, che contribuì allo sviluppo della tecnologia che oggi tutti conosciamo, la radio, e che mise le basi per le forme di comunicazione che ne sono seguite, dalla televisione al wireless. In occasione del centenario della Radio, insostituibile canale di informazione, supporto per la diffusione della cultura e della libertà di parola, ANDREA BORGNINO, giornalista, autore e direttore di Rai Play Sound presenta alcuni tra i documenti sonori più significativi e sorprendenti della storia radiofonica del nostro Paese 100 anni di Suoni dallo Spazio Profondo.