Gio 23/06 2022

Ashville

in concerto
Ashville
Concerto
Hiroshima Mon Amour
Come l’iconica e ubiqua Sprinfgfield dei Simpson, la Ashville è fatta di “altro”, di storie parallele: il chitarrista degli Amici di Roland, Robbo Bovolenta, si converte a mandolinista, il solista delle contaminazioni barock-reggae, Benz Gentile, diventa un fiddler degli Appalachi, il chitarrista blues di fama, Alex Gariazzo, si riscopre country boy e il cantautore organico al folk-song dell’eterna frontiera, Carlo Pestelli, può finalmente sollevare tutta la polvere che vuole. Il repertorio del gruppo spazia tra classici della tradizione bluegrass, rivisitazioni di autori celebri come Paul Simon e Stephen Stills e qualche brano di autori in Italia poco noti come Darrell Scott e Tim O’Brien.
Gli ASHVILLE sono :

Marco Gentile, polistrumentista, è diplomato in viola e violino. Dal 2003 suona negli Architorti e si occupa di musicare alcuni film del regista gallese Greenaway. Tra le collaborazioni più recenti spiccano i nomi di Africa Unite, Meg e Mr. T-Bone.

Roberto Bovolenta ha una formazione di chitarrista rock e lega il suo nome a diverse band torinesi, tra cui Amici di Roland e più recentemente El Tres. Fondatore della scuola musicale The House of rock, la passione per la musica acustica l’ha portato, ultimamente, a perfezionarsi con il mandolino.

Carlo Pestelli ha studiato chitarra con Slep e con Beppe Gambetta. Scrive canzoni da vent’anni e all’attivo ha tre dischi.
Vanta due concerti radiotrasmessi da RAI 3 e collaborazioni con musicisti quali Fausto Amodei, Gianni Coscia e Giorgio Li Calzi.
Alex Gariazzo chitarrista di fama, da vent’anni è parte attiva della Treves blues band con cui ha all’attivo oltre un migliaio di concerti in Italia e all’estero. Lavora come produttore artistico, compositore e insegnante di chitarra acustica ed elettrica.