Gio 26/01 2023

LabGraal

The Last Shaman
LabGraal
Concerto
Hiroshima Mon Amour

Il LabGraal, uno dei gruppi italiani di musica celtica che si è conquistato, a pieno diritto, un posto di rilievo nella scena musicale internazionale, torna in concerto all’Hiroshima Giovedi 26 gennaio 2023 alle ore 21.30 per presentare il nuovo album “The Last Shaman”, un tributo a Giancarlo Barbadoro (scomparso nel 2019) fondatore della band insieme a Rosalba Nattero.

La produzione di “The Last Shaman” è stata realizzata da Davide Donvito, mentre per il mastering il LabGraal è volato a Los Angeles per affidarsi alle mani di Tom Baker, vincitore di 3 Grammy, già con Nine Inch Nails, David Bowie, Stone Temple Pilots, Marilyn Manson, Smashing Pumpkins, Papa Roach. Un album che va nella direzione più sciamanica della musica del LabGraal, la prosecuzione di un altro grande lavoro come “Native”. Brani come Herr Manneling, cantato in antica lingua norrena, o Kan ar Kann, in lingua bretone, o Moju Dushu, brano che si ispira ad antiche ballate siberiane, sono rappresentativi di questo lavoro. Il Live Act della band è riconosciuto a livello internazionale come i successi e i tour in Australia, negli States e in Bretagna ma anche l’apertura del concerto in mondovisione delle Olimpiadi di Torino 2006.