Ven 25/11 2022

Murubutu

Scelgo le mie parole con cura
Murubutu
talk
Hiroshima Mon Amour
Alessio Mariani in arte Murubutu, docente di filosofia e storia presso il Liceo “Matilde di Canossa” di Reggio Emilia, propone una riflessione che parte dalla relazione fra musica e letteratura al fine di approfondire i legami di quest’ultima con il genere musicale più diffuso fra i giovani italiani negli ultimi decenni: il rap.
Forte della sua esperienza nel mondo giovanile, sia come docente che come rapper affermato, Murubutu ripercorre la genesi e l’evoluzione del rap in Italia mettendone in evidenza le componenti letterarie intrinseche ed estrinseche, le peculiarità espressive, le fasi di sviluppo dagli anni ’90 fino ai nuovi codici linguistici della trap.
Sulla scorta di una discografia composta da sette album completamente dedicati allo storytelling (fra cui Infernvm, col rapper Claver Gold, album dedicato alla prima delle tre cantiche di Dante) Murubutu ragiona anche sul potenziale inespresso del rap rispetto alla relazione con poesia, narrativa classica e contemporanea, rivolgendo grande attenzione alla sperimentazione ma soprattutto alla didattica scolastica.

Ingresso gratuito dalle 18 previa iscrizione.

Il talk è un appuntamento della rassegna PAROLE PER IL MONDO NUOVO nell’ambito del progetto Dopo, sostenuto dal programma React Eu “Progetto finanziato nell’ambito della risposta dell’Unione alla pandemia di COVID 19”.