Gio 11/01 2024

Napo

Canta De Andre'
Napo
Concerto
Hiroshima Mon Amour

A 25 anni dalla morte di Faber “Napo canta De André”, omaggio al cantautore genovese in quintetto semiacustico, in scena alle 22 di Giovedì 11 Gennaio 2024. Con una formazione collaudatissima, con oltre dieci anni di concerti alle spalle, che vede Alberto “Napo” Napolitano alla voce e alla chitarra, Alice Nappi al violino, Andrea Vulpani al pianoforte, Enzo Mesiti al basso e Vito Miccolis alle percussioni uniti per proporre in una chiave sorprendente il canzoniere di Fabrizio De André.

La diversa estrazione musicale dei componenti del gruppo, dotati di una spiccata vīs improvvisativa, caratterizza infatti uno spettacolo capace, pur nella fedeltà al format, di rinnovarsi continuamente. Unico punto fermo il rigoroso ordine cronologico della scaletta- dai primi successi di De André fino al discorso sulla libertà- così lo definì il cantautoredi “Anime Salve”.

Al di là della somiglianza timbrica con Fabrizio De André, Napo – che nello spettacolo si pone come interprete autentico e non come impersonator – sembra affiancare ad una affinità quasi archetipica con Faber, lontana da sterili tentazioni emulative, una vena seminale, profondamente inedita.

“L’11 gennaio di 25 anni fa se ne andava De André – racconta Napo – e io cambiai drasticamente repertorio…dal rock a cui ero abituato mi ritrovai a cantare quelle canzoni che ascoltavo da bambino e che mi hanno, in qualche modo e tutti gli effetti, forgiato.”