Policy Ingresso

A tutela della comune incolumità all’entrata della struttura sono predisposti controlli eseguiti dal personale incaricato in servizio, istruito e dotato di tutti i dispositivi di sicurezza secondo le normative vigenti.

Ricordiamo che è vietato introdurre oggetti che possono causare disturbo o pericolo per l’incolumità propria e di terzi, quali ad esempio: BOTTIGLIE DI VETRO e PLASTICA E LATTINE, BORRACCE, BICCHIERI DI VETRO, ASTE RIGIDE, SELFIE STICK, BORSE E ZAINI GRANDI, BOMBOLETTE, OMBRELLI, UTENSILI, ARMI, CASCHI e tutti gli altri oggetti atti ad offendere.

Inoltre, all’interno del locale è vietato fumare ed è severamente vietato il consumo di sostanze stupefacenti. Non sono altresì accettati atteggiamenti aggressivi, distruttivi, razzisti, sessisti e discriminatori.

Per i sopracitati motivi di sicurezza, una volta all’interno del locale, dopo lo strappo del biglietto,
non è più possibile uscire per poi rientrare, fatto salvo per casi di emergenza o casi eccezionali.

Clicca qui per Acquistare i Biglietti →


MINORI DI ANNI 4
Per ragioni di sicurezza ed a tutela dell’incolumità fisica del minore, l’organizzatore sconsiglia di portare bambini di età inferiore ai 6 anni ai concerti .
I bambini di età inferiore ai 4 anni possono accedere agli eventi accompagnati da un genitore munito di regolare biglietto nel rapporto di 1 bambino per 1 adulto accompagnatore. Se lo spettacolo è previsto con posti a sedere il minore non può occupare un posto a sedere e deve essere tenuto in braccio. Nei settori a posto unico in piedi il bambino può posizionarsi accanto all’adulto. Per i minori di 4 anni, l’organizzatore potrebbe vietare, per determinati eventi comunicandolo preventivamente, l’ingresso al luogo dell’evento. L’ingresso si considera ad integrale rischio e pericolo dei genitori o dei soggetti esercenti la potestà sui minori, senza alcuna responsabilità in capo all’organizzazione. E’ fortemente consigliato l’uso di cuffie o strumenti ortoprotettori per i minori di anni 10. In ogni caso la totale responsabilità di esposizione al rischio è esclusiva dell’adulto che ha in carico il minore e non ricade in alcun modo sull’organizzatore.

BAMBINI DI ETA’ SUPERIORE A ANNI 4
Per ragioni di sicurezza ed a tutela dell’incolumità fisica del minore, l’organizzatore sconsiglia fortemente di portare bambini di età inferiore ai 6 anni ai concerti. I bambini di età superiore ai 4 anni pagano il biglietto intero e devono essere accompagnati da un genitore o dai soggetti esercenti la potestà sui minori, senza alcuna responsabilità in capo all’organizzazione. Per alcune tipologie di spettacolo possono essere messi in vendita per i bambini biglietti a tariffa ridotta e per aderire alle offerte è necessario dimostrare l’età tramite documento di identità . Le modalità di acquisto dei biglietti ridotti sono pubblicate di volta in volta sul sito internet. Per beneficiare del biglietto a prezzo  ridotto è necessario dimostrare l’età del bambino al momento dell’ingresso. In caso di verifica,  qualora risulti che  il bambino sia di età superiore a quella prevista per beneficiare della riduzione, l’organizzatore potrà chiedere il pagamento della differenza.
E’ fortemente consigliato l’uso di cuffie o strumenti otoprotettori per i minori di anni 10. In ogni caso la totale responsabilità di esposizione al rischio è esclusiva dell’adulto che ha in carico il minore e non ricade in alcun modo sull’organizzatore.

MINORENNI
I minori di 16 anni compiuti possono assistere allo Spettacolo, se accompagnati da un genitore che se ne assuma la responsabilità. Per alcune tipologie di spettacolo è previsto l’ingresso solo ai maggiori di anni 16. Le modalità di accesso sono comunicate sul sito internet. L’organizzatore può chiedere al momento dell’ingresso l’esibizione del documento di identità attestante l’età del minore. L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di minori che accedono agli spettacoli senza un accompagnatore maggiorenne.

DONNE IN GRAVIDANZA
In occasione di determinati Eventi e per ragioni di sicurezza e incolumità fisica, soprattutto ove siano previsti esclusivamente Posti unici in piedi e/o non numerati, non è consentito l’accesso alla venue e la partecipazione all’Evento alle donne che abbiano superato la 36ma settimana di gravidanza, anche se in possesso di regolare Titolo di ingresso, in qualunque momento acquistato. Nel caso in cui vi sia la possibilità di scegliere tra posto in piedi e posto seduto, si consiglia l’acquisto di un biglietto di posto seduto e si precisa che, qualunque sia la tipologia di Evento organizzato, non saranno predisposte aree dedicate alle donne in gravidanza, né ingressi preferenziali o servizi di assistenza speciali e non sarà loro consentito l’accesso all’area riservata ai disabili. In ogni caso, la donna in gravidanza che decida di assistere all’Evento lo fa a suo esclusivo rischio e pericolo, senza alcuna responsabilità in capo all’Organizzatore. In caso di stato di gravidanza sopravvenuto o scoperto successivamente alla data di acquisto del biglietto e fino alla data dell’Evento, non è comunque consentita la sostituzione o il rimborso del biglietto acquistato, né può pretendersi la collocazione all’interno della venue in un posto diverso da quello indicato sul biglietto acquistato.

INFORTUNATI
Per ragioni di sicurezza e a tutela dell’incolumità fisica propria e degli altri Spettatori si sconsiglia di assistere all’Evento ai soggetti infortunati e a quanti siano ingessati o comunque costretti a portare tutori, ginocchiere, cavigliere, stampelle e ausili per la deambulazione in generale ecc. Ai soggetti infortunati e a quanti siano ingessati o comunque costretti a portare tutori, ginocchiere, cavigliere, stampelle e ausili per la  deambulazione in generale ecc., si applicano le medesime condizioni dettate per le donne in gravidanza.

PERSONE CON DISABILITA’
Nel rispetto della vigente normativa in materia di prevenzione incendi nei locali di intrattenimento e di pubblico Evento (D.M. 19 agosto 1996), per ragioni di sicurezza e accessibilità, alle persone con disabilità sono riservati posti specifici e limitati all’interno del Luogo dell’Evento, idonei alle particolari esigenze di circolazione delle carrozzine e delle persone con ridotte o impedite capacità motorie. Per ogni Evento, l’Organizzatore riserva alle persone con disabilità e ai loro accompagnatori (obbligatoriamente maggiorenni) un numero di posti adeguato, ma necessariamente limitato. Il solo biglietto ordinario non consente l’ingresso alla venue alle persone in carrozzina, pertanto si sottolinea che il regolare acquisto di un qualsiasi Titolo d’ingresso non permette l’accesso al Luogo dell’Evento. Per partecipare ai concerti e agli eventi in programma il soggetto con disabilità, con diritto all’accompagno e con bisogno di assistenza continuativa,  può fare richiesta scrivendo a hma@hiroshimamonamour.org. Al fine di offrire un servizio accurato, si invitano i richiedenti a fornire tutte le informazioni possibili relative alla situazione della persona, comprensive di numero di telefono e di certificato di disabilità. Qualora ci sia disponibilità di posti e biglietti il posto sarà assegnato (salvo disponibilità), con precedenza alle invalidità più alte con diritto all’accompagnamento e all’assistenza continua, debitamente certificate, secondo la data di arrivo della richiesta di prenotazione del biglietto (a parità di percentuale di invalidità, viene preferita la richiesta giunta per prima).

AMICI A 4 ZAMPE 

Non è possibile introdurre animali di qualunque specie, né di grande né di piccola taglia, ad esclusione dei CANI GUIDA che accompagnano persone non vedenti e/o ipovedenti.

POLICY ALCOOL

Agli spettatori under 18 è vietato il consumo di alcool

SUGGERIMENTI/LAMENTELE

Per suggerimenti, complimenti o lamentele potete scrivere a hma@hiroshimamonamour.org
Tutte le richieste sono gestite e verrà data una risposta entro 10 gg